FUTURO REMOTO 2020

Nell’ambito della XXXIV edizione di "Futuro Remoto 2020: PIANETA - tra cambiamenti globali e sfide epocali" che si terrà in modalità online dal 20 al 29 Novembre 2020, l’istituto SPIN propone l’exhibit dimostrativo “RIVELAZIONI”.

L’attività, rivolta in primo luogo a studenti di scuola secondaria superiore, è dedicata alla conoscenza degli speciali nano-dispositivi superconduttivi per la “rivelazione” di singoli fotoni, oggi di enorme interesse per applicazioni innovative quali la crittografia quantistica. I partecipanti avranno modo di avvicinare alcuni dei principali concetti legati alla “fisica” di questi dispostivi e a molti dei processi tecnologici relativi alla loro fabbricazione. Saranno così coinvolti in un piccolo viaggio nel mondo delle nanotecnologie, dove, oltre il limite della percezione e, spesso, della stessa intuizione umana, le leggi fisiche del mondo a cui siamo abituati lasciano inesorabilmente spazio a quelle della Meccanica Quantistica.

La partecipazione di SPIN a FUTURO REMOTO si inquadra all’interno della sezione PIANETA CNR, promosso dal Coordinamento campano per la comunicazione e divulgazione scientifica degli Istituti CNR. Obiettivo di tale rete, di tipo informale e di recente costituzione, è quello di supportare la visibilità di tutte le realtà CNR coinvolte e evidenziare, in un’ottica più complessiva, la molteplicità delle tematiche scientifiche affrontate dall’Ente nei diversi ambiti. 

Il programma completo di Futuro Remoto è consultabile a questo link.

 

Last modified on Tuesday, 01 December 2020 09:09
back to top